Maschera d’argento: 2014

Maschera d’argento edizione 2014

 

2014

 

 

a Raimondo Zucca,

già Maschera d’Argento 1993

cittadino Arborense che, nell’arco di una vita dedicata alla ricerca archeologica, storica ed epigrafica, ha percorso l’intera Civiltà dei Sardi contribuendo, in simbiosi con l’amico Gaetano Ranieri attraverso l’applicazione di innovative tecnologie, alla rivelazione e alla comprensione del mistero

dei Giganti di Mont’e Prama.