Novità sulla Legge di bilancio 2017: Rivalutazione beni d’impresa

La Legge di Bilancio 2017 ripropone la rivalutazione dei beni d’impresa, strumentali e non, a condizione che siano presenti in bilancio nell’anno 2015 e nel bilancio successivo.
Si perfeziona mediante il versamento di un’imposta sostitutiva, applicata sul valore della rivalutazione, pari al 16% per i beni ammortizzabili e al 12% per gli altri beni.
Il vantaggio per l’impresa consiste nel poter calcolare gli ammortamenti sul maggior valore rivalutato e beneficiare di maggiori detrazioni.

Viene confermata anche la proroga al 30 settembre 2017 per l’assegnazione o cessione agevolata dei beni ai soci nonché l’estromissione agevolata dei beni dal patrimonio dell’imprenditore individuale con effetto dal 1° gennaio 2017. L’operazione va effettuata entro il 31 maggio 2017.

Per ulteriori informazioni contattare l’ufficio assistenza fiscale allo 0303745265

FONTE: CONFARTIGIANATO BRESCIA
http://www.confartigianato.bs.it/alcune-novita-sulla-legge-di-bilancio-2017/

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.